Scegli il tipo di Yoga che fa per te!

Una gamma di corsi e lezioni di Yoga che accolgono le esigenze di benessere di tutti.

VINYASA YOGA

Una pratica caratterizzata dalla dinamicità.

Si lavora con il vinyasa, cioè la fusione tra il respiro e il movimento durante tutte le sequenze. Attraverso la costanza di questa pratica fisica unita alla consapevolezza del respiro, con l’attenzione rivolta al corpo e al respiro e la mente sgombra da pensieri, si arriva ad una meditazione in movimento, dove il ritmo e il suono del proprio respiro conducono ad  uno stato di quiete mentale.

Prevede lo studio e l’utilizzo di contrazioni muscolari (mula bandha e uddhyana bandha), la respirazione sonora profonda (ujjayi) e l’utilizzo guidato dello sguardo (dristhi).

La pratica del vinyasa connette il respiro al movimento creando un calore interno intenso che purifica il corpo e promuove l’espulsione di tossine; tonifica i muscoli e riattiva la circolazione sanguigna,linfatica ed energetica.

La mente impara a “svuotarsi” e poi “ricaricarsi” per raggiungere uno stato di rilassamento ed una serenità interiore che si manifestano poi anche oltre la pratica durante la vita quotidiana.

E’ un ottima pratica da affiancare a tutte le attività sportive agonistiche e non.

ROCKET YOGA

Rocket nasce a San Francisco (California) nel 1980 grazie a Larry Schultz, allievo di Pattabhi Jois e conosciuto come “The Bad Boy of Ashtanga”, il quale ha associato e rivisto la prima, seconda e terza serie dell’Ashtanga Vinyasa Yoga, con l’aggiunta di qualche asana chiave della quarta serie: Rocket Yoga è un flusso continuo e veloce e si articola su tre livelli:  Rocket 1, Rocket 2 e Rocket 3.

La pratica in Vinyasa, sostenuta dalla respirazione in Ujjayi, si concentra su posture di allungamento, forza, equilibrio e rilassamento, il tutto per una durata di un’ora e trenta minuti. Dopo la pratica il corpo è purificato e la mente più leggera.

Rocket Yoga è una forma di yoga dinamico caratterizzato dalla sincronizzazione tra movimento e respiro, finalizzato a risvegliare il fisico e la mente. E’ una disciplina che parte da  un approccio innovativo verso il classico sistema dell’Ashtanga Vinyasa Yoga, rendendolo più divertente e stimolante ma soprattutto aperto a tutti, principianti e più esperti.

HATHA YOGA PROPS

L’hatha yoga è una disciplina antica,  conosciuta in occidente per i numerosi benefici e per la salute del sistema corpo-mente, dona energia e rilassamento.

Include le pratiche classiche dello Yoga della tradizione: asana, bandha, mudra, pranayama, dhyana, shatkriya.

Si pratica armonizzando movimento e respiro, anche con il supporto e l’utilizzo di accessori come sedie, mattoncini, palle, cuscini e bolster, cinture e coperte etc. che facilitano o intensificano le asana.

Particolare beneficio ne traggono i principianti o chi ama una pratica più statica.

POWER VINYASA YOGA – Introduzione alla Prima Serie

L’introduzione alla prima serie dell’Ashtanga Vinyasa Yoga è una pratica molto dinamica in grado di sviluppare forza, equilibrio e flessibilità, aumentando la capacità di concentrazione. La classe inizia con pratiche di pranayama e meditazione che precedono le asana della prima serie eseguite attraverso la guida e la sincronizzazione del respiro con il movimento del corpo e si concludono con un rilassamento guidato. Attraverso il flusso armonico che si crea tra respiro  e movimento la mente si calma e la concentrazione è diretta sulla pratica creando maggiore attenzione, quindi consapevolezza, mentre la tecnica di respiro crea calore con effetti benefici e detossinanti portando forza tonicità e leggerezza. Pratica particolarmente adatta ad atleti e sportivi.

POWER YOGA

Una lezione dinamica e intensa che unisce sequenze modificate di Surya Namaskar con esercizi di HIIT (High Intensity Interval Training) che è una tecnica che combina movimenti intensi come salti, piegamenti, addominali, flessioni ecc
In questa lezione gli esercizi funzionali HIIT sono alternati a sequenze in Vinyasa, saluti al sole con il respiro in Ujjayi, propedeutiche per le inversioni e per i salti in Vinyasa caratteristici delle sequenze di Ashtanga e Rocket Yoga.
L’obbiettivo è preparare il corpo a pratiche dinamiche ed intense, attivare e sostenere la funzionalità cardiovascolare, rinforzare il core -centro del corpo- , migliorare la capacità aerobica, attivare il metabolismo, sostenere la forza muscolare e la resistenza.
Con questa pratica si possono ottenere maggiore consapevolezza corporea delle proprie possibilità e dei propri limiti, forza, elasticità muscolare e mobilità articolare, ossigenazione, purificazione, equilibrio e flessibilità.
A volte chi si approccia per la prima volta allo Yoga rinuncia perché lo trova noioso, troppo statico, quindi , da questo punto di vista, il Power Yoga abbraccia un pubblico più ampio, composto anche di atleti/sportivi, appassionati e chiunque voglia muoversi e migliorare la propria postura, sudando e divertendosi in gruppo.

RESTORATIVE YOGA

Pratica che permette di calmare la mente, equilibrare il sistema nervoso e rilassare il corpo. Si avvale di supporti che permettono al corpo di rilassarsi naturalmente, lasciando andare la tensione muscolare profonda e lo stress, attivando uno stato di riposo e rinnovamento rendendoci meno ansiosi e meno depressi.

Il Restorative Yoga ha un’influenza positiva su molti i sistemi importanti del corpo, tra cui quelli cardiovascolare, circolatorio, nervoso, linfatico, immunitario, muscolare, scheletrico ed endocrino. Questo stile di yoga può essere utile per le persone che soffrono di disturbi di origine psicosomatica quali l’insonnia, l’asma, il mal di testa, la colite, la gastrite e il dolore cronico.

Recenti studi hanno evidenziato che, grazie a una pratica costante, il Restorative Yoga può aiutare a:

  • ridurre il cortisolo, l’ormone dello stress,
  • abbassare la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca,
  • ridurre la tensione muscolare, l’insonnia e la stanchezza generalizzata,
  • migliorare il sistema immunitario,
  • ridurre i livelli di trigliceridi,
  • aumentare il colesterolo “buono”,
  • migliorare la digestione e l’eliminazione delle scorie,
  • aumentare la capacità a regolare i livelli di glucosio nel sangue,
  • alleviare il dolore,
  • migliorare la fertilità,
  • stimolare il sistema linfatico,
  • migliorare la circolazione e l’ossigenazione del sangue,
  • calmare la mente,
  • aumentare la flessibilità,
  • sviluppare la capacità di radicamento (grounding), sentendo l’unità tra il corpo e la mente,
  • migliorare l’acutezza mentale.

YOGA ORMONALE

Lo Yoga Ormonale si basa su movimenti fisici e tecniche di respirazione che agiscono energeticamente sugli organi che producono gli ormoni.
Favorisce un aumento della vitalità e del senso di benessere poiché gli esercizi agiscono sulle ghiandole femminili stimolandole in modo naturale.
Questa pratica è una combinazione di Hatha Yoga dinamico, Kundalini Yoga ed esercizi energetici tibetani.
Essendo un sistema olistico, accanto alla stimolazione delle ghiandole, lo Yoga Ormonale agisce sulla attivazione del metabolismo, rafforza il sistema immunitario e risveglia la circolazione.

Creato da Dinah Rodriguez è un tipo di yoga dinamico che aiuta a riattivare naturalmente la produzione di ormoni, stimolare la fertilità e a prevenire o ridurre i sintomi della menopausa.
Adatto alle donne di tutte le età e oltre che per la menopausa, è di particolare beneficio per coloro che soffrono di squilibri alla tiroide, infertilità, dolori mestruali e sindrome pre-mestruale, mestruazioni irregolari.

YOGA IN GRAVIDANZA

La pratica dello yoga in gravidanza eseguita con consapevolezza ci permette di prendere coscienza del nostro corpo, del respiro, della relazione tra corpo e respiro, ma anche della profonda influenza del pensiero e delle nostre emozioni sul corpo e sul respiro.

Sempre più medici e ginecologi ed ostetriche consigliano lo yoga in gravidanza essendo noti gli indiscussi benefici fisici derivanti dalla pratica.
Lo yoga, infatti:

  • migliora la postura;
  • elasticizza la muscolatura, prevenendo patologie tipiche della gravidanza come le sciatalgie, le pubalgie, i gonfiori, i dolori alle gambe, l’insonnia ed anche la stitichezza;
  • stimola la lubrificazione delle articolazioni;
  • previene l’aumento eccessivo del peso;
  • previene gli sbalzi di pressione arteriosa;
  • attiva la respirazione cellulare;
  • lavora attivamente sul pavimento pelvico;
  • migliora la digestione e i sintomi da reflusso;
  • insegna ad utilizzare al meglio il respiro;
  • stimola la produzione di endorfine, sostanze che promuovono benessere;

e migliora l’umore….

Le lezioni sono condotte da insegnanti certificate, per lo Yoga in Gravidanza e Post Parto, da Yoga Alliance.

YOGA POST PARTO

lo yoga  Post parto è un alleato perfetto per ritrovare un buon equilibrio psico-fisico e aiutare il corpo nel suo fisiologico lavoro di rémise en forme a 360 gradi.
Praticare Yoga post parto aiuta a mantenere il corpo elastico, a contrastare quella comune sensazione di rigidità alle gambe, al bacino e alla parte bassa della schiena e spalle nel post parto.
Praticando yoga, si può beneficiare di un vero e proprio sollievo da questi comuni indolenzimenti e rigidità e nello stesso tempo si recupera tonicità ed energia.

Lo yoga post parto  prevede un percorso di 10 incontri che diventano un supporto efficace per recuperare la forma fisica, il tono del pavimento pelvico e la serenità psicologica dopo il parto

É un momento di incontro tra donne, neo mamme che desiderano condividere le diverse sensazioni della maternità, un momento prezioso da dedicare a se stesse con la possibilità di avere il piccolo vicino.

YOGA KIDS

I bambini sono esseri in evoluzione, permeabili e mutevoli, alla ricerca della propria unicità e armonia. La pratica dello YOGA permette al bambino di sperimentarsi in diverse forme e prendere contatto con la propria fisicità e le proprie emozioni, in un ambiente sicuro e non-giudicante. L’ascolto di sé, la valorizzazione di ognuno e la ricerca di un rapporto cooperativo e non competitivo con l’altro, aiutano a sviluppare autostima, rispetto, responsabilità e condivisione. Attraverso la pratica delle asana, il bambino rilascia tensioni ed emozioni negative, stimola i sensi e la propriocezione, ricarica il corpo d’energia e accresce la sua capacità di pensare in modo positivo e creativo, maturando fiducia in sé stesso e nella vita. Benessere, gioia e centratura ne conseguono.

La particolare pratica fisica inoltre sviluppa forza, flessibilità, coordinazione, resistenza ed equilibrio, migliora lo stato di salute e aumenta la capacità di concentrazione. Le posizioni richiedono spesso un lavoro di acquisizione graduale che educa alla pazienza e all’umiltà, dando valore all’impegno. Insegnare ai bambini a rilassarsi e respirare, nonché ritagliarsi dei momenti di quiete mentale, li aiuta a gestire al meglio stress, ritmi frenetici e pensiero compulsivo. Lo Yoga quindi trasmette competenze fisiche, mentali ed emotive che accompagneranno il bambino per tutta la vita, sostenendolo nello sviluppo del suo pieno e meraviglioso potenziale umano.

YOGA TEENS

Yoga  Teens, lo Yoga dinamico  per adolescenti é una pratica intensa e divertente che sostiene il processo di crescita così come il processo educativo e di apprendimento, proponendo asana, consapevolezza del respiro, momenti di intenso lavoro fisico uniti a momenti di relax, ascolto e semplici meditazioni.

Una pratica  attiva e  varia che stimola le abilita’ psicofisiche dei ragazzi in questa fase importante della crescita, stimola la memoria e la capacità di concentrazione, sostiene la forza  fisica ed anche la forza interiore.

Una pratica essenzialmente  esperienziale che nutre la cultura del movimento consapevole e  la padronanza del corpo, riequilibra la postura e aiuta a rilasciare le tensioni emotive, posturali e mentali trattenute.

Nutre l’autostima e previene situazioni di disagio, stimola il rispetto verso se stessi e gli altri.

Attraverso il piacere del movimento, la consapevolezza dello schema corporeo, del respiro e delle sue potenzialità, attraverso la scoperta della percezione del corpo, della verticalità della colonna cosi come delle sue possibilità di movimento, crea le condizioni migliori per sentirsi forti e sostenuti, e potenzia la fiducia in se stessi.